[…] Un’’Italia così mi disgusta, certo. Forse dovrei essere più compassionevole, ma vengo da un’’altra cultura. Posso solo prendere un impegno serio, che è migliorare me stesso. Tra l’’altro c’’è molto da fare. Credo laicamente alla teoria per cui i miglioramenti interiori portino benefici a ciò che hai intorno. […]

Suzukimaruti, L’opportunità del male – riflessioni postelettorali stranamente serene