Questo pomeriggio ho ricevuto per email un comunicato di Nielsen//Netratings a proposito della rilevazione mensile dei dati di traffico sui maggiori siti italiani (che linkerei volentieri se lo trovassi online, ma poco male). Il senso del bilancio di luglio era: l’estate riduce i consumi della Rete, girano meno utenti e quei pochi stanno meno del solito sui siti più popolari. Ora, io non sono affatto un fanatico delle statistiche, tutt’altro. Ma quei dati mi hanno incuriosito, perché proprio in questi giorni mi aveva sorpreso il fenomeno opposto: su tutti i siti di cui conosco i numeri – quindi questo, Apogeonline e qualche altro attinente – gira più gente del solito e più interessata che mai, e non è usuale in piena estate. Nulla di travolgente, intendiamoci, ma abbastanza da attirare la mia attenzione e identificare una regolarità. Quindi mi chiedevo: quella che ho notato io è solo un’anomalia isolata? Oppure questi mesi stanno redistribuendo un po’ di attenzione? Ed è soltanto un fatto legato alle ferie e al caldo o è uno spostamento più rilevante? Semplici curiosità estive, che poi magari qualcuno ha altre osservazioni da aggiungere.