Vacanza è per il libero professionista quello sporadico periodo dell’anno in cui si lavora come sempre (se non di più), ma assistiti da una dotazione di strumenti e di collegamenti col mondo assai più precaria.

Il panorama però merita.