Quando a Nord Est si esaurisce un lungo ciclo professionale, colgo al volo l’occasione di tornare a lavorare a Milano come responsabile della comunicazione per uno dei principali fondi di venture capital italiani. Entro in contatto con il mondo delle startup e riscopro una città accogliente ed europea. È un’esperienza che mi ha arricchisce molto da un punto di vista professionale, ma poco sostenibile per un papà con la valigia sempre in mano. Così nel 2018 rientro stabilmente in Friuli, pur mantenendo collaborazioni a distanza con realtà milanesi.